Comune di Taggia

News TARES


Tributo comunale sui Rifiuti e sui Servizi

TARES 2013

RIFERIMENTI NORMATIVI

Il D.L. 6 dicembre 2011, n. 201 ha istituito il Tributo Comunale sui Rifiuti e sui Servizi (TARES) che dall’anno 2013 sostisce la Tassa di Smaltimento dei Rifiuti Solidi Urbani (TARSU).
La tariffa del nuovo tributo si compone di una parte fissa e di una variabile. Con tale tariffa deve essere garantita la copertura del 100% dei costi relativi al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.
La tariffa subirà una maggiorazione per i servizi indivisibili (sicurezza, illuminazione, manutenzione strade, ecc.) che dovrà essere versata allo Stato.
Il D.L. 8 aprile 2013 n. 35 prevede che, per l’anno 2013, i Comuni possono utilizzare, per le rate di acconto, le stesse modalità di pagamento già utilizzate per la TARSU 2012 e che i pagamenti effettuati in acconto sono scomputati ai fini della determinazione dall’ultima rata dovuta a titolo di TARES 2013.
 
DECISIONI DELL'AMMINISTRAZIONE PER L'ANNO 2013
Le prime tre rate del tributo sono state calcolate con i parametri dello scorso
anno (quindi TARSU 2012) e sono da versare, con i tre bollettini allegati all'avviso inviato nel mese di luglio, alle seguenti scadenze:         
31 luglio  –  30 settembre  –  30 novembre
(Deliberazione C.C. n. 21 del 14/05/2013).
La quarta rata di saldo/conguaglio verrà calcolata sulla base delle nuove tariffe definitive, stabilite con Deliberazione C.C. n° 61 del 24/10/2013 e terrà conto di quanto versato in acconto. Verrà inviato apposito avviso unitamente al modello di pagamento F24.
La maggiorazione standard, per i servizi indivisibili, pari a 0,30 euro al mq, è riservata allo Stato e sarà calcolata, in un'unica soluzione, unitamente all'ultima rata del tributo.

Regolamento

Tipo documento Regolamento TARES
Scarica
PDF | 13/11/2013 09.37


Tariffe

Tipo documento Tariffe TARES
Scarica
PDF | 26/11/2013 09.06



Taggia e Arma

WebCam

PUC

PUC

Meteo

Energia

 


Enkel - Due Metri