Torneranno a riunirsi nei prossimi giorni i giovani dei Consigli Comunali dei Ragazzi e delle Ragazze del Comune di Taggia.

 

Gli alunni del CCR delle Scuole Secondarie di Secondo Grado si riuniranno presso la Sala Consiliare all’interno del Palazzo comunale, giovedì 23 gennaio 2020 dalle ore 11.00 alle ore 13.00.

Sono 5 i punti all'ordine giorno:

 

1) Approvazione verbale seduta precedente;

2) Progetto: “Certificazione De.Co.” - Comunicazioni

3) Approvazione delle proposte delle Commissioni;

4) Discussione e approvazione delle proposte delle Commissioni;

5) Varie ed eventuali.

 

 

Per i ragazzi delle Scuole Primarie il consiglio è invece convocato per martedì 28 gennaio 2020 dalle ore 9.00 alle ore 11.00.

 

 

Quattro i punti all’ordine del giorno:

1) Approvazione verbale seduta precedente;

2) Riunione nelle Commissioni;

3) Discussione e approvazione delle proposte delle Commissioni;

4) Varie ed eventuali.

 

Attachments:
Download this file (ccr convocazioni.JPG)ccr convocazioni.JPG[ ]125 kB

Si comunica che al momento l’ordinanza di non potabilità dell’acqua ad uso alimentare se non previa bollitura è ancora vigente.

 

È necessario attendere i risultati delle analisi di verifica da parte di Asl che giungeranno, con tutta probabilità, nella giornata di domani.

 

 

Asl 1 ha comunicato che alcuni parametri biologici dell’acqua proveniente dalle vasche poste in Regione Tuvi sono fuori norma.

Per tale ragione, il Sindaco del Comune di Taggia Mario Conio ha emesso ordinanza sindacale che ordina il divieto di utilizzo dell’acqua ad uso alimentare se non previa bollitura.

Tale ordinanza riguarda esclusivamente le abitazioni e attività commerciali poste a nord del Cimitero comunale.

Arma e Leva’ restano escluse dal provvedimento.

 

 

 

Attachments:
Download this file (2020-000037-1.PDF)2020-000037-1.PDF[ordinanza sindacale non potabilità Taggia zona a nord Cimitero]304 kB
Download this file (2020-000037-3.PDF)2020-000037-3.PDF[ ]1013 kB

Si comunica che a partire dalle ore 11,00 del 24.12.2019, un autobotte della Protezione civile sarà a disposizione presso il parcheggio di Santa Lucia per l'approvvigionamento di acqua per le frazioni Tuvi Ferraie Sorini.

 

 

La Protezione civile della Regione Liguria ha emesso bollettino meteo che preannuncia un peggioramento delle condizioni meteorologiche, con livello di allerta rossa a partire dalle ore 08,00 di domani, venerdì 20 dicembre 2019;

 

Per tale ragione il Sindaco Conio ha emesso un'ordinanza che prescrive una serie di attività finalizzate alla pubblica incolumita’, vi prego di leggerla con attenzione.

 

In particolare si ordina:

 

 La chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado ed attività educative presenti sul territorio comunale per il giorno 20.12.2019;

 

 

 la sospensione di qualsiasi genere di attività, compreso il transito anche pedonale, in alveo o in adiacenza ai corsi d’acqua e/o aree marine (spiagge e moli) presenti sul territorio comunale, nonché di qualsiasi attività su ponti, passerelle, arenili o luoghi simili;

 

 

 la chiusura dell’area “Darsena”, dei mercati all’aperto, dei centri ricreativi per anziani, degli impianti sportivi, dell’area cimiteriale comunale, dei locali comunali ad uso pubblico (ad eccezione della sede comunale) e il divieto di accesso ai seguenti giardini pubblici siti nella città: Via Ottimo Anfossi, Lungo Argentina, Villa Boselli, Via Blengino, Via Magellano, Viale delle Palme;

 

 

 L’interdizione all’accesso e al transito alle piste ciclopedonali di Arma di Taggia e di Taggia oltre che alla zona “Darsena” tra l’incrocio con Via Nuvoloni e Piazza Vittoria;

 

 

 La chiusura del parcheggio ubicato nella “Buca di Palazzo Spinola”, del parcheggio “Buca delle Palme”, del Parcheggio “Quartè”, Parcheggio di Via Tages, Vallone Santa Lucia lato monte;

 

 

 Lo sgombero delle abitazioni già assoggettate a precedenti ordinanze di sgombero e/o di inagibilità anche parziale;

 

 

 Lo sgombero delle abitazioni e della attività commerciali ubicate in Rio Corneo, Località “Ferraie”, Regione “Batexie”, Zona tra la Strada provinciale per Castellaro e il Monte “Grangie”;

 

 

 Il divieto del transito veicolare, pedonale e la sosta presso la foce del Torrente Argentina, la Darsena, le aree prospicienti i rii e la pista ciclabile fluviale;

 

 

 Il presidio, a cura del Servizio di Protezione Civile, per tutto il termine di efficacia della presente ordinanza, degli accessi ai seguenti Ponti: 1) Romanico, 2) XXV Aprile”, 3) “Regione Prati”, con obbligo, da parte del relativo responsabile, di comunicazione del superamento delle fasce di rispetto delle acque, propedeutico all’adozione di ulteriori misure di tutela della salute pubblica;

 

 

 L’attivazione delle squadre di reperibilità adibite alla gestione delle emergenze onde consentire l’attuazione delle misure disposte con l’ordinanza in oggetto. Tutto quanto sopra con efficacia dalle ore 8:00 alle ore 24:00 del giorno 20.12.2019 fatta salva l’adozione di ulteriori provvedimenti da adottarsi sulla base degli avvisi ARPAL che verranno all’uopo diramati; 

 

 

 

Attachments:
Download this file (ordinanza 2019-002728-1.PDF)ordinanza 2019-002728-1.PDF[ ]394 kB

 

 

Si avvisa l’utenza che gli uffici comunali nelle giornate del 24 e 31 dicembre resteranno chiusi al pomeriggio.

I rientri pomeridiani sono anticipati alle giornate di lunedì 23 e 30 dicembre 2019.     

 

 

L’Amministrazione comunale di Taggia nel corso di questi anni ha fortemente voluto e programmato la realizzazione di progetti di Servizio Civile Universale per ragazzi dai 18 ai 28 anni che, a seconda degli intenti stabiliti, hanno operato sia nel centro ricreativo per anziani di Via San Francesco 3 sia nella sede Comunale, dedicandosi con impegno per un intero anno al raggiungimento degli obiettivi indicati nei progetti stessi.

 

Questa mattina presso la Sala Polifunzionale del Comune, il Vice Sindaco Chiara Cerri, l’Assessore ai Servizi Sociali Maurizio Negroni e il delegato alle politiche Giovanili Manuel Fichera hanno ringraziato i sette ragazzi che hanno terminato il loro percorso e nel contempo hanno dato il benvenuto ai nuovi otto volontari che opereranno per un anno presso il Comune di Taggia.

 

Il progetto “Senza Età” ha visto coinvolti Elisa Piras, Marco Ferrante, Fittipaldi Lorenzo e Gaetano Palumbo mentre per il progetto “Basta Veramente poco … per fare tanto” ha visto coinvolti Abbadessa Leonardo, Di Leonardo Damiano e Gianluca Vivaldi In una sorta di staffetta, i ragazzi che hanno terminato il servizio, unitamente al personale coinvolto nei progetti ed all’Amministrazione comunale, hanno dato il benvenuto ai nuovi ragazzi: per il Progetto “Ho L’età” Marossa Lorenzo, Catalano Giulia, Marengo Martina e Dasso Enrico seguiti dall’Operatore Locale di Progetto Longhi Mariadele Annarita che segue anche la parte progettuale ed amministrativa del Servizio civile.

 

Progetto “Ancora un passo avanti” Fois Alessio, Delfini Lucrezia, Baccini Carlotta e Lanteri Simone seguiti dall’Operatore Locale di Progetto Maurizio Liberto che subentra al collega Michele Figaia. L’anno trascorso è stato molto proficuo e produttivo in quanto i sette volontari hanno compreso appieno lo spirito del Servizio civile Universale, operando in maniera eccellente. L’augurio è di poter raggiungere gli stessi traguardi con i ragazzi che nella giornata di ieri, 16 dicembre 2019, hanno iniziato la loro attività.

 

I progetti di Servizio civile sono realizzati anche grazie alla collaborazione della locale Protezione Civile, della Docks Lanterna, dell’Ospedale di Carità, dei Volontari del centro anziani di Arma nonché degli operatori e ai dipendenti comunali che contribuiscono quotidianamente alla formazione dei volontari.

 

 

servizio civile dicembre 2019 2

 

servizio civile dicembre 2019 3

 

 

 

 

 

Questa sera la rotonda del quadrivio Rossat si illuminerà di verde “speranza” in occasione della Giornata dedicata agli scomparsi, un gesto simbolico di vicinanza alle famiglie delle persone scomparse.


Il Commissario Straordinario per le persone scomparse ha individuato, quale giornata dedicata agli scomparsi, la data del 12 dicembre, significativa poiché è in quella data che, oltre venti anni fa, scompariva “nel nulla” la madre di due bambini.

WhatsApp Image 2019 12 12 at 18.05.28 1

Nel corso del 2019 è iniziata l'attività di rilascio della carta identità elettronica anche nel Comune di Taggia. Dopo un comprensibile periodo iniziale di assestamento, le prime risultanze che arrivano dai cittadini sono positive.

 

"Si tratta di una innovazione – spiega Maurizio Negroni, Assessore con delega alla Tutela Sociale Servizi demografici e cimiteriali del Comune di Taggia - che presenta alcuni aspetti positivi. A tutt'oggi sono state rilasciate circa 1650 nuove carte di identità elettroniche a fronte di circa 170 cartacee - previste ancora solo per alcuni casi particolari. Anche la spedizione da parte del Ministero dell'Interno entro sei giorni lavorativi della tessera avviene con regolarità.

 

Per il prossimo anno sono previste circa un migliaio di nuove carte in scadenza. Da alcuni mesi, in via sperimentale, la nostra amministrazione invia personalmente una comunicazione di avviso scadenza agli anziani sopra i 70 anni anche per evitare dimenticanze o disguidi nel rinnovo previsto. Si sta valutando a breve la possibilità di avvisare tutti i cittadini, indipendentemente dall'età. Ricordiamo anche la facoltà, per i cittadini maggiorenni, di indicare all'atto del rinnovo il consenso o diniego alla donazione di organi e tessuti in caso di morte".

 

 

Si informano i cittadini che nella serata di venerdì 13 dicembre 2019 dalle ore 21.00 alle ore 24.00 sarà attivo lo “Street Control”.

 


I servizi verranno effettuati dagli agenti della Polizia Locale su tutto il territorio comunale per contrastare il fenomeno della sosta selvaggia.

 

L’obiettivo è quello di sensibilizzare i cittadini a tenere comportamenti corretti, senza penalizzarli.

L’Amministrazione Comunale al fine di promuovere momenti di scambio e di partecipazione con i cittadini, invita la popolazione all’incontro pubblico in programma per giovedì 12 dicembre 2019 alle ore 21.00 presso la Sala Polifunzionale del Comune di Taggia (via San Francesco 441 – sede Palazzo Comunale).

 

 

Sarà inoltre l’occasione per uno scambio di Auguri Natalizi.

 

 

natale foto social e sito

 

 

E’ stato inaugurato questa mattina il nuovo mercato settimanale dei produttori agricoli in zona Levà presso il parcheggio Lentisco. La giunta comunale nei mesi scorsi aveva provveduto ad autorizzare l’attivazione in via sperimentale per un anno, del nuovo mercato con prodotti a km 0.

 

“Un’iniziativa nata per favorire e promuovere l’agricoltura locale, educare al rispetto della stagionalità dei prodotti con attenzione alla trasparenza e alla tracciabilità. Siamo davvero molto contenti e soddisfatti per aver riproposto anche a Levà quanto già intrapreso su Arma e Taggia” - afferma con soddisfazione l’assessore al Commercio Chiara Cerri.

 

Il mercato a cadenza settimanale, tutti giovedì dalle 7.00 alle 13.00, verrà gestito direttamente dai produttori agricoli locali che già da tempo aderiscono all’iniziativa denominata “ORTAGGIA” proposta a Taggia in piazza Eroi Taggesi ogni mercoledì e ad Arma, in via Magellano ogni martedì e venerdì.

 

 

“Colgo l’occasione – precisa il Vice Sindaco – per ringraziare il Consigliere Comunale con delega all’Agricoltura Fortunato Battaglia che con il supporto degli uffici si è occupato di tutta la parte logistica e di pianificazione del nuovo mercato e che seguirà lo sviluppo del progetto”.

 

 

Il mercatino dei produttori agricoli permetterà di valorizzare i prodotti tipici locali mediante la vendita diretta da parte di aziende agricole che svolgono la propria attività nell’ambito territoriale compreso tra Taggia, i Comuni della Ex Comunità Montana Valle Argentina Armea, Santo Stefano al Mare, Riva Ligure e Sanremo.

 

 

WhatsApp Image 2019 12 05 at 16.37.20 1

Si comunica che mercoledì 11 dicembre 2019 gli Uffici di Stato Civile e Anagrafe dell’Ente saranno chiusi per consentire l’aggiornamento degli archivi anagrafici per l’accesso in ANPR (Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente).

 

 

Ci scusiamo anticipatamente per gli eventuali disagi.

 

Taggia, 05.12.2019

Giovedì 5 dicembre 2019 alle ore 10.30 si terrà l'inaugurazione di ORTAGGIA Leva', nuovo mercato di produttori agricoli presso il Parcheggio Lentisco (zona Levà).

 

mercato levà

 

Per la serata di oggi e la giornata di domani sono previsti venti molto intensi. Per tale ragione il Sindaco del Comune di Taggia Mario Conio ha emesso un’ordinanza contingibile e urgente volta a vietare l’accesso ad alcune aree pubbliche del Comune.

Ecco quanto disposto:

  • • Il divieto di accesso, dalle ore 19,00 del giorno 3 Dicembre 2019 alle ore 18,00 del giorno 5 Dicembre 2019, ai Parchi Giochi, Giardini comunali di seguito elencati:

 1) Via O.Anfossi

2) Lungo Argentina

3) Via Magellano

4) Villa Boselli

5) Viale delle Palme

6) Zona pedonale della Passeggiata a Mare

7) Pista Ciclabile fluviale;

  • il divieto di accesso al cimitero comunale;
  • • I proprietari dei mezzi (veicoli, moto, biciclette ….), per tutto il periodo di efficacia della presente Ordinanza, dovranno verificare il posizionamento degli stessi procedendo alla rimozione nel caso risultassero parcheggiati nei pressi di alberi ad alto fusto o altri beni potenzialmente pericolosi se mossi dalle intemperie.
Attachments:
Download this file (2019-002532-1.PDF)2019-002532-1.PDF[ ]318 kB

Visto il prolungamento dell’allerta di criticità’ rossa sino alle ore 15:00 di domani, domenica 24 novembre, ho emesso nuova ordinanza atta a ribadire integralmente le prescrizioni riportate nell’ordinanza emanata ieri si richiamano integralmente:

🔴La chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado ed attività educative presenti sul territorio comunale per il giorno 24.11.2019;

🔴 la sospensione di qualsiasi genere di attività in alveo o in adiacenza ai corsi d’acqua e/o aree marine presenti sul territorio comunale, nonché di qualsiasi attività su ponti, passerelle, arenili o luoghi simili;

🔴 la chiusura dell’area “Darsena”, dei mercati all’aperto, dei centri ricreativi per anziani, degli impianti sportivi, dell’area cimiteriale comunale, dei locali comunali ad uso pubblico (ad eccezione della sede comunale)

🔴 il divieto di accesso ai seguenti giardini pubblici siti nella città: Via Ottimo Anfossi, Lungo Argentina, Villa Boselli, Via Blengino, Via Magellano, Viale delle Palme;

🔴 L’interdizione all’accesso e al transito alle piste ciclopedonali di Arma di Taggia e di Taggia oltre che alla zona “Darsena” tra l’incrocio con Via Nuvoloni e Piazza Vittoria;

🔴 La chiusura del parcheggio ubicato nella “Buca di Palazzo Spinola”, del parcheggio “Buca delle Palme”, del Parcheggio “Quartè”, Parcheggio di Via Tages, Vallone Santa Lucia lato monte;

🔴 Lo sgombero delle abitazioni già assoggettate a precedenti ordinanze di sgombero e/o di inagibilità anche parziale

🔴 Lo sgombero delle abitazioni e della attività commerciali ubicate in Rio Corneo, Località “Ferraie”, Regione “Batexie”, Zona tra la Strada provinciale per Castellaro e il Monte “Grangie”;

🔴 Il divieto del transito veicolare, pedonale e la sosta presso la foce del Torrente Argentina, la Darsena, le aree prospicienti i rii e la pista ciclabile fluviale;

🔴 Il presidio, a cura del Servizio di Protezione Civile, per tutto il termine di efficacia della presente ordinanza, degli accessi ai seguenti Ponti: 1) Romanico, 2) XXV Aprile, 3) “Regione Prati”, con obbligo, da parte del relativo responsabile, di comunicazione del superamento delle fasce di rispetto delle acque, propedeutico all’adozione di ulteriori misure di tutela della salute pubblica;

🔴 L’attivazione delle squadre di reperibilità adibite alla gestione delle emergenze onde consentire l’attuazione delle misure disposte con l’ordinanza in oggetto.

Vi raccomandiamo di prestare massima attenzione.

Attachments:
Download this file (ordinanza 2019-002445-1.PDF)ordinanza 2019-002445-1.PDF[ ]305 kB

Si comunica che il servizio di raccolta porta a porta è sospeso in funzione dell’allerta meteo di criticità rossa. Si invita quindi a non esporre sacchi e mastelli.
Il centro rifiuti della ditta Docks presso Regione Isola Manente sarà comunque regolarmente aperto.

In allegato l'ordinanza sindacale emessa a seguito del peggioramento delle condizioni meteo

Il provvedimento prevede le seguenti prescrizioni:

🔴 La chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado ed attività educative presenti sul
territorio comunale per il giorno 23.11.2019;

🔴 la sospensione di qualsiasi genere di attività in alveo o in adiacenza ai corsi d’acqua e/o aree marine presenti sul territorio comunale, nonché di qualsiasi attività su ponti, passerelle, arenili o luoghi simili;

🔴 la chiusura dell’area “Darsena”, dei mercati all’aperto, dei centri ricreativi per anziani,
degli impianti sportivi, dell’area cimiteriale comunale, dei locali comunali ad uso pubblico (ad eccezione della sede comunale)

🔴 il divieto di accesso ai seguenti giardini pubblici siti nella città: Via Ottimo Anfossi, Lungo Argentina, Villa Boselli, Via Blengino, Via Magellano, Viale delle Palme;

🔴 L’interdizione all’accesso e al transito alle piste ciclopedonali di Arma di Taggia e di Taggia oltre che alla zona “Darsena” tra l’incrocio con Via Nuvoloni e Piazza Vittoria;

🔴 La chiusura del parcheggio ubicato nella “Buca di Palazzo Spinola”, del parcheggio “Buca delle Palme”, del Parcheggio “Quartè”, Parcheggio di Via Tages, Vallone Santa Lucia lato monte;

🔴 Lo sgombero delle abitazioni già assoggettate a precedenti ordinanze di sgombero e/o di inagibilità anche parziale

🔴 Lo sgombero delle abitazioni e della attività commerciali ubicate in Rio Corneo, Località “Ferraie”, Regione “Batexie”, Zona tra la Strada provinciale per Castellaro e il Monte “Grangie”;

🔴 Il divieto del transito veicolare, pedonale e la sosta presso la foce del Torrente Argentina, la Darsena, le aree prospicienti i rii e la pista ciclabile fluviale;

🔴 Il presidio, a cura del Servizio di Protezione Civile, per tutto il termine di efficacia della presente ordinanza, degli accessi ai seguenti Ponti: 1) Romanico, 2) XXV Aprile, 3) “Regione Prati”, con obbligo, da parte del relativo responsabile, di comunicazione del superamento delle fasce di rispetto delle acque, propedeutico all’adozione di ulteriori misure di tutela della salute pubblica;

🔴 L’attivazione delle squadre di reperibilità adibite alla gestione delle emergenze onde consentire l’attuazione delle misure disposte con l’ordinanza in oggetto.


Tutto quanto sopra con efficacia dalle ore 00:01 del giorno 23.11.2019 alle ore 24:00 del giorno 23.11.2019 fatta salva l’adozione di ulteriori provvedimenti da adottarsi sulla base degli avvisi ARPAL che verranno all’uopo diramati;

Vi raccomandiamo di prestare massima attenzione.

 

 

 

Attachments:
Download this file (ordinanza allerta 2019-002444-1.PDF)ordinanza allerta 2019-002444-1.PDF[ ]393 kB

Si informano i cittadini che nelle serate di giovedì 21 novembre 2019 e martedì 26 novembre 2019 dalle ore 21.00 alle ore 24.00 sarà attivo lo “Street Control”.

 

 

I servizi verranno effettuati dagli agenti della Polizia Locale su tutto il territorio comunale per contrastare il fenomeno della sosta selvaggia.

 

Tale cattiva abitudine ha spesso causato seri problemi di sicurezza poiché, a causa del parcheggio incontrollato, aree della città non erano agevolmente raggiungibili dai mezzi di soccorso.

 

L’obiettivo è quello di sensibilizzare i cittadini a tenere comportamenti corretti, senza penalizzarli.

 

 

A seguito del peggioramento delle condizioni meteorologiche il Sindaco del Comune di Taggia Mario Conio ha firmato l’ordinanza sindacale n. 126 del 2019 che prevede il divieto di accesso e di transito pedonale e veicolare nelle aree sottoposte a maggior rischio (tutte le spiagge situate sul litorale di competenza del Comune di Taggia indipendentemente dal regime giuridico cui risultano assoggettate - spiagge libere, in concessione, spiagge libere attrezzate oltre a tutta la zona denominata "Darsena") dalle ore 21,00 del giorno 14 Novembre 2019 alle ore 8,00 del giorno 15 Novembre 2019.

 

 

 

torna all'inizio del contenuto