2143297825

Domani sabato 08 agosto 2020, transiterà sul nostro territorio la classicissima, Milano Sanremo.

“Questa splendida corsa ciclistica – dichiara il Sindaco Mario Conio - ci appartiene, è parte del nostro costume e delle nostre abitudini, l’attendere il passaggio del gruppo o del ciclista in fuga è da sempre, per molti di noi, un appuntamento imperdibile. Quest’anno purtroppo non potrà essere così; per permettere il rispetto delle norme anti assembramento è stato vietata la presenza di pubblico lungo le strade. Vi invito ad essere responsabili e a non mettere in difficoltà l’organizzazione; non potrebbe esserci segnale peggiore di assembramenti ritrasmessi in mondovisione”.

Questi i divieti e le regole previste per la giornata di domani:

 

 

MISURE DI SICUREZZA PER SVOLGIMENTO

Il giorno sabato 08 Agosto dalle ore 17:30 alle ore 19:00, il divieto di presenza e sosta di pubblico, lungo tutto il tratto di strada, ricadente nel territorio Comunale, interessato dal passaggio della manifestazione sportiva ciclistica denominata 111° Milano-Sanremo, precisamente nelle seguenti vie:

- Via Aurelia Ponente/Rotonda Rossat

- Via Stazione

- Via Boselli

- Via Aurelia Levante

 

 

_______________________________________________________________________________

 

 

CORSA CICLISTICA "111° MILANO - SANREMO" - MODIFICHE TEMPORANEE ALLA VIABILITÀ ORDINARIA

Nel giorno di sabato 08/08/2020, dalle ore 14.00 alle ore 19.00, nelle seguenti vie del centro cittadino è istituito il divieto di sosta ad ogni tipo di veicolo:

- via Aurelia Levante, direzione Imperia corsia canalizzazione S.P. 548;

- via Stazione, da intersezione con via Aurelia fino all’intersezione con via Blengino;

- via Blengino, da intersezione via Stazione fino ad intersezione via Boselli;

- Via Boselli, da intersezione con Via Blengino fino ad intersezione con Via Aurelia Ponente;

- via Aurelia Ponente, da intersezione via Blengino fino alla galleria confine Sanremo;

Dalle ore 17,00 fino al termine del transito della gara ciclistica le strade sopra indicate verranno interdette al transito veicolare e pedonale e, contestualmente, tutte le vie e gli accessi laterali alle stesse saranno chiusi, con presenza di idoneo personale.

I veicoli trovati a sostare od a circolare nei luoghi e negli orari vietati dalla presente ordinanza verranno rimossi coattivamente, con spese e sanzioni previsti dal C.d.S.

 

 

torna all'inizio del contenuto